Data di arrivo
Notti
Camere
Adulti

Sui sentieri del Papa

"Queste montagne suscitano nel cuore il senso dell'infinito,con il desiderio di sollevare la mente verso ciò che è sublime" Giovanni Paolo II.

Il Santo Padre Giovanni Paolo II ha visitato più volte le vallate del Comelico: tra il 1987 e il 1998 varie volte Sua Santità ha raggiunto le nostre località. Il primo soggiorno è passato alla storia (locale) per la celebrazione della S. Messa in Val Visdende in occasione della festività di S. Giovanni Gualberto, patrono degli operatori forestali. Le S. Messe e gli Angelus officiati a S. Stefano di Cadore, Domegge di Cadore, Pieve di Cadore ed a Lorenzago di Cadore hanno richiamato nella vallata migliaia di fedeli, confermando il legame e l'affetto delle genti locali per l'illustre Ospite. Proprio Lorenzago di Cadore ha infatti ospitato il S. Padre Karol Wojtyla il quale ha fatto del "Castello Mirabello", situato tra i boschi a monte dell'abitato, il puntodi riferimento delle proprie vacanze estive.

I SENTIERI DEL PAPA DAL RIFUGIO "I. LUNELLI" (mt.1568) AL RIFUGIO "A. BERTI" (mt.1950) CLICCA QUI PER ITINERARIO DETTAGLIATO

ESCURSIONE DAL RIFUGIO "I. LUNELLI" (mt.1568) ALLA CIMA DEI COLESEI (mt. 1972) CLICCA QUI PER ITINERARIO DETTAGLATO

 ESCURSIONE AL COL QUATERNA' (mt. 2503) ED ATTRAVERSAMENTO DELLA COSTA DELLA SPINA FINO IN LOCALITA' "FEDERE" SOPRA L'ABITATO DI CASAMAZZAGNO. CLICCA QUI PER ITINERARIO DETTAGLIATO

ESCURSIONE SUL MONTE ZOVO (mt.1946) CLICCA QUI PER ITINERARIO DETTAGLIATO

ESCURSIONE SUL MONTE PERALBA (mt.2694) CLICCA QUI PER ITINERARIO DETTAGLIATO

Informativa estesa sull'uso dei cookies